Ricetta - Primi Piatti - Risotto allo Zafferano

Difficoltà > media
Cottura > 25min
Preparazione > 5min
Dosi per > 4 persone
Costo > medio

Risotto allo Zafferano

Il risotto allo zafferano è un piatto tipico della tradizione culinaria lombarda. Semplice da preparare è un risotto gustoso, leggero e colorato.

INGREDIENTI
Riso Carnaroli: 350 grammi
Zafferano: 1 bustina e un 1 pizzico di pistilli
Olio extravergine di oliva: 2 cucchiai
Cipolle o Scalogno: 1
Brodo: 1 litro ca.
Parmigiano Reggiano grattugiato: 150 grammi
Vino bianco: q.b.
Burro: 1 noce

PREPARAZIONE
Scaldare l’olio extravergine d’oliva in un tegame, aggiungere la cipolla precedentemente tritata e farla soffriggere a fuoco lento. Appena inizia a imbiondire versare il riso nella pentola e lasciarlo tostare per qualche minuto, mescolandolo ripetutamente con un cucchiaio di legno per evitare che si attacchi sul fondo. Dopodiché alzare la fiamma e sfumare il riso con il vino. Appena il vino sarà evaporato, aggiungere 2 mestoli di brodo bollente, continuando a mescolare, quando questo sarà quasi assorbito, aggiungerne altri 2 mestoli. L’operazione dovrà essere ripetuta fino alla completa cottura. Verso metà cottura (10 minuti circa), aggiungere lo zafferano in busta, sciolto in un po’ di brodo, e amalgamare bene. Una volta che il riso ha raggiunto la cottura desiderata, toglierlo dal fuoco e mantecarlo con il Parmigiano Reggiano e la noce di burro. Assaggiare il risotto e aggiustare eventualmente di sale.
Lasciare riposare il risotto per qualche istante, in modo che possa insaporirsi ulteriormente. Decorare il piatto con i pistilli di zafferano.